All posts in Convenzioni

Flyer Visite Medico Sportive - ASD SSD affiliate ASI VENETO

CONVENZIONE 2017-’18 PER LA “TUTELA SANITARIA DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE”
POLIAMBULATORIO ARCELLA, noto punto di riferimento nel panorama sanitario padovano sempre vicino al mondo dello sport e attento alle innovazioni a tutela e cura della salute & benessere, rinnova ad ASI VENETO PADOVA e agli iscritti ai CIRCOLI e ASD, SSD affiliati la presente Convenzione per la “TUTELA SANITARIA DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE”.
 1. Visite di Idoneità all’Attività sportiva
Ai sensi del D.M. del 24/04/2013 pubblicato su Gazzetta Ufficiale n.169 del 20/07/2013 e delle Linee guida del Ministero della Salute del 08/08/2014, che disciplinano la Certificazione medica necessaria per le diverse attività sportive, amatoriali, non agonistiche e agonistiche, il “Servizio di Medicina dello Sport” di POLIAMBULATORIO ARCELLA, autorizzato con Cod. R.le n. B146 -Direttore Responsabile Dott. Gino Nassuato-, è disponibile ad erogare agli iscritti ai Circoli affiliati ad ASI VENETO VISITE MEDICO SPORTIVE per il rilascio del:
“Certificato di Idoneità alla pratica di attività sportiva non agonistica”
“Certificato di Idoneità all’attività sportiva agonistica”
alle seguenti condizioni agevolate in termini di costi, qualità di servizio e tempestività di esecuzione secondo modalità di precedenza, per la sicurezza di chi pratica sport:

“Certificato di Idoneità alla pratica di attività sportiva non agonistica”
ai sensi del D.M. del 24.04.2013 pubblicato su G.U. n.169 del 20.07.2013 comprendente:
– Valutazione clinica generale + anamnesi del paziente
– Misurazione della pressione arteriosa
– Elettrocardiogramma a riposo (ECG) refertato da Cardiologo € 30,00

“Certificato di Idoneità all’attività sportiva agonistica” under 35/40
ai sensi del D.M 18/2/1982 comprendente:
– Valutazione clinica generale + anamnesi del paziente
– Esame spirometrico
– Elettrocardiogramma a riposo (ECG)
– Elettrocardiogramma dopo Step Test € 40,00

“Certificato di Idoneità all’attività sportiva agonistica” over 35/40
ai sensi del D.M 18/2/1982 comprendente:
– Valutazione clinica generale + anamnesi del paziente,
– Esame spirometrico
– Elettrocardiogramma a riposo (ECG)
– Elettrocardiogramma da sforzo al Cicloergometro € 55,00
“Valutazione Ecocardiografica” (EcoColorDoppler), a completamento
della visita medico sportiva, per uno screening cardiologico approfondito € 60,00

A seguito della stipula della Convenzione per la “TUTELA SANITARIA DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE” gli atleti dei CIRCOLI e delle ASD/SSD affiliati ad ASI VENETO potranno accedere alle Visite Medico Sportive agonistiche/non agonistiche presso la sede di POLIAMBULATORIO ARCELLA, sito a Padova in via Tiziano Aspetti 106 – Q.re I^ Arcella, secondo modalità di precedenza tramite prenotazione diretta degli appuntamenti al numero di centralino 049 605344 o al numero dedicato 049 8647477 in orario di Segreteria: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 7.30 alle 20.00 (continuato) – il Sabato dalle ore 7.30 alle 12.30, indicando sempre all’operatrice il nome del Circolo o dell’Associazione Sportiva ASI a cui sono iscritti.
POLIAMBULATORIO ARCELLA mette inoltre a disposizione dei CIRCOLI e delle ASD/SSD ASI VENETO interessate i propri Medici Specialisti e Personale infermieristico per il rilascio delle Certificazioni di idoneità alla pratica sportiva non agonistica anche presso la sede della Società sportiva convenzionata secondo la pianificazione di un calendario di Visite Medico Sportive, per almeno una trentina di atleti a trasferta, alla tariffa dedicata di € 35,00 cad.
 2. Valutazione e Riprogrammazione posturale Ad integrazione del “Servizio di Medicina deIlo Sport” il Settore di Medicina Fisica e Riabilitativa di POLIAMBULATORIO ARCELLA mette a disposizione degli iscritti ai CIRCOLI affiliati ad ASI VENETO il proprio “Servizio di Rieducazione Posturale” -Responsabile Tecnico Mft. Mirco Contini- per l’esecuzione di VALUTAZIONI POSTURALI E FUNZIONALI finalizzate alla prevenzione, diagnosi e cura dei più comuni infortuni a livello muscolare e articolare, al recupero e corretto ritorno all’attività sportiva, e/o indirizzate alla ottimizzazione del gesto atletico e al miglioramento delle performances personali, anche tramite pianificazione di programmi di allenamento, rieducazione e riprogrammazione individuali. La “Valutazione Posturale e Funzionale”, comprendente anche un attento Esame dell’Appoggio plantare statico e dinamico per minimizzare lo stress, le sollecitazioni della corsa e le eventuali ripercussioni a livello posturale di un errato appoggio del piede al suolo, verrà eseguita, anziché a € 80,00, alle seguenti tariffe agevolate:: – da 1 a 9 atleti per Associazione sportiva convenzionata € 50,00 cad. – da 10 a 19 atleti € 45,00 cad. – da 20 atleti in su € 35,00 cad. presso la Palestra del Settore di Fisiokinesiterapia di POLIAMBULATORIO ARCELLA o presso gli impianti sportivi dei Circoli o delle Associazioni ASI VENETO interessate per una decina circa di atleti a sessione, concordando per tempo data e orari preferiti.
 3. Informazioni
Per chiarimenti relativi alla presente informativa e per la sottoscrizione della Convenzione per la “TUTELA SANITARIA DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE” promossa da POLIAMBULATORIO ARCELLA contattare il Coordinatore del “Servizio di Medicina dello Sport” Dott. Luca Rubaltelli allo 049 605344 o inviare una e-mail a luca.rubaltelli@poliambulatorioarcella.it indicando un recapito telefonico di riferimento.
POLIAMBULATORIO ARCELLA è sito a Padova in via T. Aspetti 106, in prossimità della Stazione Ferroviaria e a breve distanza dalle tangenziali autostradali. E’ dotato di ampio parcheggio ad uso anche pubblico -sosta breve gratuita entro i primi 15 min.; tariffa oraria € 1,00- ed è privo di barriere architettoniche come l’intera Struttura Polispecialistica, per favorire l’accesso e la mobilità interna. La Struttura è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici APS: autobus n. 16 – 22 e metrobus (fermata Arcella) che sostano di fronte all’ingresso.
Web site: www.poliambulatorioarcella.it Fb: PoliambulatorioArcella
Instagram: www.instagram.com/poliambulatorioarcella/

 

 

Defibrillatore obbligatorio dal 1 luglio. Anche per la mia ASD SSD?

 

Il decreto ministeriale che conferma l’obbligo di dotazione e impiego dei defibrillatori per le ASD/SSD a partire dal 1 Luglio è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 28/6/2017.

L’obbligo è assolto quando a – le ASD/SSD utilizzino un impianto sportivo a carattere permanente dotato di defibrillatore e quando b- sia presente una persona debitamente formata all’utilizzazione del dispositivo.

Ancora una volta ci troviamo di fronte ad una norma non chiara.

Sembrerebbe che il campo di applicazione sia circoscritto alle gare e alle attività agonistiche: tuttavia il condizionale è d’obbligo in quanto le finalità dichiarate dalla legge del 2012 che ha introdotto tali novità, rinviando a decreti ministeriali l’emanazione delle linee guida, era quello di salvaguardare la salute dei cittadini che praticano un’attività sportiva non agonistica o amatoriale. Si auspicano quindi ulteriori precisazioni (soprattutto dopo gli oneri non indifferenti che sono stati posti a carico delle società sportive per attrezzarsi!!!).

Semplificando si desume che:

  • Negli “impianti sportivi” (*nota) deve esserci un defibrillatore (e non necessariamente un operatore in grado di usarlo, quindi a cosa serve?!).
  • Nel caso di attività competitive (gare) ci deve essere un operatore in grado di usarlo, tranne che per manifestazioni all’aperto (al di fuori degli impianti sportivi) es. se faccio corsa campestre e fatte salve le attività espressamente escluse a basso impatto cardiocircolatorio (allegato) .

E’ invece precisato (finalmente un chiarimento!) che l’obbligo non si applica:

  • per le attività outdoor (cioè al di fuori degli impianti sportivi)
  • per le attività a ridotto impegno cardiocircolatorio  (come da elenco allegato al decreto)

vedere elenco delle attività escluse allegato PDF

(*nota) DEFINIZIONE di impianto sportivo? Spazio di attività sportiva. Spazio conformato in modo da consentire la pratica di una o più attività sportive.

Scarica Allegati

Ricordiamo che la legge prevede per i soggetti associativi la possibilità di consorziarsi per adempiere agli obblighi di legge. Se un’associazione sportiva dilettantistica, ad esempio, opera all’interno di una palestra pubblica dove agiscono anche altre, è possibile unirsi con queste per acquistare e utilizzare un defibrillatore in comune. Lo strumento potrà in ogni caso essere impiegato solo da chi ha partecipato agli appositi corsi di formazione (qualunque associato a prescindere dal ruolo che esercita all’interno dell’associazione e/o della societa’ sportiva potrà prendere parte agli appuntamenti formativi).

Qualora ancora non abbiate provveduto, ricordiamo la convenzione ASI per l’acquisto dei defibrillatori ad un costo notevolmente agevolato. Vuoi acquistare un defibrillatore con la speciale convenzione ASI ?

  1. invia mail a: bdwalb@gmail.com; ed a peretti@perettimedica.it (entrambe)
  2. specifica nell’oggetto della mail: acquisto defibrillatore
  3. specifica:codice 237001 CONVENZIONE ASI 
  4. compila il modulo di richiesta

Download file   (clicca per download)

Life-Point Pro AED
Perretti Medica
COSTO UNITARIO PARI A 620,00 EURO + IVA  ( prezzo aggiornato al 22/11/2016)
(prezzo comprensivo anche di piastre pediatriche in omaggio)

 

 

Dal primo gennaio è attiva la nuova polizza ASI, con UnipolSai, in sostituzione della precedente gestita da Marsh (Groupama). La polizza è consultabile già da dicembre sul sito http://www.asiveneto.it/modulistica/

Si rendono necessari alcuni chiarimenti

ASI, unico Ente nel panorama associativo, dà la possibilità di attivare il tesseramento al 1 settembre o gennaio o prevedendo i 365 giorni.

E’ un grosso vantaggio per le associazioni, tuttavia richiede alcune attenzioni . Se la tessera è stata attivata nel corso del 2016 ed è ancora in vigore (non sono  trascorsi 365 giorni) dovrete inviare le eventuali denunce di infortunio a Marsh.

Polizze infortuni 2016

Se invece la avete attivata nel 2017 le denunce andranno inviate a UnipolSai.

Vi prego inoltre di prestare attenzione ai massimali assicurati

Lo scorso anno la tessera  A prevedeva le spese mediche (1000 €). Ma con una franchigia piuttosto alta (9 punti).

Anche su nostra richiesta, la nuova polizza è diversamente concepita. La tessera A non prevede più le spese mediche. In compenso la franchigia (spese mediche) delle tessere B e C è notevolmente ridotta, rispettivamente a  4 e 3 punti. Poiché abbiamo riscontrato che molti non hanno letto attentamente le condizioni della nuova polizza, vi suggeriamo di tenerne conto. Potrete facilmente verificarle consultando l’allegato  all-1-circ-n1-2017-condizioni-polizza-unipol-uso-pubblico-2017, da pagina 46 e seguenti.

 

Di seguito la convenzione per l’acquisto di materiale sportivo e da premiazione stipulata con l’ azienda OK Pubblicità

okpubl

 

 

convenzioni-asi-nazionale

Di seguito l’elenco delle convenzioni stipulate da ASI NAZIONALE ed estese alle realtà territoriali.

convenzioni

 

Riferimento: Convenzione con Poliambulatorio Arcella

Flyer Visite Medico Sportive 2016-'17 - ASD SSD affiliate ASI VENETO

Ricordiamo che da qualche anno è operativa la convenzione per il rilascio dei certificati medici non agonistici ed agonistici con il Poliambulatorio Arcella.

attenzione: con riferimento ai SOLI certificati medici AGONISTICI segnaliamo quanto segue:

Per  i  “Certificati  di  idoneità  all’attività  sportiva  agonistica”,  rilasciati  dagli  Specialisti  in
Medicina  dello  Sport  che  operano  in  regime  privato  presso  gli  Ambulatori  autorizzati, sussiste
l’obbligo della loro validazione amministrativa da effettuare, a cura dell’atleta, presso  il distretto
dell’ULSS di appartenenza.

Gli  iscritti  alle  ASD/SSD  affiliate  ad  ASI  VENETO  potranno  delegare  POLIAMBULATORIO
ARCELLA, su esplicita richiesta da fare al personale del front-office, alla validazione presso l’ULSS di Padova dei “Certificati di idoneità all’attività sportiva agonistica” eseguiti . In questo
caso al termine della visita non verrà rilasciato alcun certificato all’atleta che verrà contattato nei
giorni successivi dalla ns segreteria appena il certificato risulterà vidimato e pronto per il ritiro.
I tempi di consegna dipenderanno dalla disponibilità dell’Ufficio preposto dell’ULSS di Padova.  

informativa-visite-medico-sportive-agonistiche-asi-veneto

MOD-Richiesta-Consulenza Fiscale

 

Consulenza Contabile Fiscale Legale per ASD

Servizio ASI, in collaborazione con professionisti qualificati

(avvocati e commercialisti specializzati nel settore – intermediari abilitati alla trasmissione Entratel)

Quanto costa? Vedi il  MOD-Richiesta-Consulenza Fiscale

*  Il contributo indicato per l’assistenza annuale comprende anche la consulenza via mail ed è rimodulabile in base alla complessità e al numero degli iscritti e delle operazioni di ogni singola associazione aderente alla presente convenzione.

** Il contributo per gli adempimenti dichiarativi è determinato in base alla complessità e al numero delle dichiarazioni.


Tutti i servizi descritti vengono svolti (anche a distanza) avvalendosi della collaborazione di professionisti qualificati, avvocati e commercialisti.

Qualora foste interessati, il servizio sarà gestito, indipendentemente dalla vostra provincia/regione di residenza ***(vedi nota),  a Padova, Piazzale Stazione 7 – 35131 tel. 049.8766994 da ASI VENETO.

(nota). *** La Consulenza Contabile Fiscale Legale è destinata a TUTTI gli affiliati ASI (tramite Comitati e Settori). Scopo dell’iniziativa è fornire un utile ed essenziale servizio alle associazioni che ne siano sprovviste. NON sarà disponibile per realtà nelle quali i Comitati Provinciali o Regionali o i Settori abbiano impegnato tempo, spazi e risorse umane al fine di garantire analogo servizio a favore dei propri affiliati.

 n.b.: per realtà diverse dalle ASD (SRL SD, APS, Circoli) potrete chiedere informazioni indirizzando una mail a:  asiconsulenza@gmail.com  .

La presente MOD-Richiesta-Consulenza Fiscale , domanda INFORMATIVA non VINCOLANTE di adesione, va inviata a asiconsulenza@gmail.com  .

 

 

 

Defibrillatori. Si avvicina il termine del 20 luglio: convenzione per l’acquisto.

La Legge n.120 del 3 aprile 2001 (Decreto Balduzzi) ha esteso l’uso del defibrillatore semiautomatico esterno (DAE) anche al personale non sanitario che abbia ricevuto una “formazione specifica” nelle attività di rianimazione cardio-polmonare. Il Decreto 24 aprile 2013 ha definito quali sono le attività che hanno l’obbligo di tenere nei propri locali un DAE.

Campo di applicazione:
• Società sportive professionistiche e • Società sportive dilettantistiche

L’obbligo per le ASD /SSD di dotarsi di DAE, che era previsto per il 20 gennaio 2016, veniva successivamente prorogato al 20 luglio 2016.

Corso formazione: ASI Veneto organizza corsi di formazione per l’utilizzo dei DAE. Per informazioni rivolgetevi a segreteria@asiveneto.it .

 

DOMANDE:

  1. E’ obbligatorio dotarsi di defibrillatore? SI.  Anche se nella mia ASD svolgo solo attività di es.yoga?! SI. Sono escluse dal decreto solo le attività di bocce, biliardo, golf, pesca sportiva di superficie, caccia sportiva, sport di tiro, giochi da tavolo e sport assimilabili (!!!!!)
  2. Ha senso tutto questo? NO! Ma noi non sciviamo le leggi, ci limitiamo ad illustrarvene i contenuti.
  3. Come acquistarlo? Vedasi convenzione sottoindicata, con prezzi quasi dimezzati rispetto ai costi di mercato. Ma trattasi comunque di una “mazzata”.
  4. Operiamo in una palestra pubblica, possiamo consorziarci con altre associazioni ed usare un defibrillatore in comune? SI
  5. Chiunque può utilizzare il defibrillatore? NO. Solo chi ha partecipato ad uno specifico corso di formazione.
  6. Deve partecipare il Presidente della Asd/SrlSd? Il presidente, l’istruttore, l’atleta. Non ha importanza. L’importante è che al momento dello svolgimento dell’attività sportiva sia presente qualcuno che ha ottenuto l’abilitazione formativa.
  7. Quando entrerà in vigore l’obbligo?  La scadenza è fissata per il 20 luglio 2016.

convenzione per l’acquisto

Il tempo stringe e si avvicina la scadenza del 20 luglio 2016, data finale fissata dopo la proroga del 20 gennaio, per la dotazione di DAE da parte delle ASD e SRLSD. Trattasi di un “obbligo”, non di una “facoltà. 

Qualora non aveste già provveduto vi segnaliamo la convenzione ASI per l’acquisto dei defibrillatori, che a tutt’oggi  risulta la più conveniente presente nel “mercato”.

 

Come attivare la convenzione?

MOD-Richiesta-Defibrillatore ASI

oggetto: acquisto defibrillatore

CODICE 237001 CONVENZIONE ASI 

 

Seguire le istruzioni (il modulo va trasmesso ai due indirizzi segnalati, allegando copia del bonifico pagamento.

In caso contrario l’ordine non può essere evaso)

 

MODELLO DEFIBRILLATORE: (click per ingrandire)

volantino

Defibrillatore Life-Point PRO AED

COSTO UNITARIO PARI A 595,00 EURO + IVA
(prezzo comprensivo anche di piastre pediatriche in omaggio)

Dotazione:
Unità Life-Point Pro AED
Borsa trasporto
Coppia piastre monouso adulti +8 +25 Kg.
Coppia piastre monouso pediatriche -8 -25 Kg (omaggio).
Batteria lunga durata 5 anni/100 scariche
Kit Soccorso (Forbici/Guanti/Rasoio)
Manuale Uso
Report Verifica CEI 62-13
Dichiarazione CE

Pagamento: bonifico bancario.
Trasporto: Incluso, a carico della Peretti Medica S.a.s.
Garanzia: 5 anni – sostituzione entro le 24/48 ore in caso di guasto
Consegna: 7 giorni data Vs. ordine

 

 

Cari amici presidenti.

Di seguito la convenzione per l’acquisto dei defibrillatori che vi è stata trasmessa in data 30/09/15

L’azienda ci comunica che, a causa della perdita di valore dell’euro rispetto al dollaro (valuta con la quale vengono acquistati gli apparecchi), non  sono in grado di garantire il medesimo prezzo che “potrebbe” pertanto lievitare.  Ci hanno dato pertanto una scadenza (10 dicembre) dopo la quale potranno aumentare (di circa il 10%) il costo convenzionato.

 

defibrillatore-life-point-pro-aed

Il tempo  stringe, si avvicina  la scadenza del 20 gennaio. Abbiamo pertanto sottoscritto una convenzione per l ‘acquisto dei defibrillatori.

La Legge n.120 del 3 aprile 2001 ha esteso l’uso del defibrillatore semiautomatico esterno (DAE) anche al personale non sanitario che abbia ricevuto una “formazione specifica” nelle attività di rianimazione cardio-polmonare. Il Decreto 24 aprile 2013 ha definito quali sono le attività che hanno l’obbligo di tenere nei propri locali un DAE.
Campo di applicazione:
• Società sportive professionistiche e • Società sportive dilettantistiche
Esclusioni:
• Società sportive professionistiche o dilettantistiche che svolgono attività con ridotto impegno cardiocircolatorio (bocce, biliardo, golf, pesca sportiva di superficie, caccia sportiva, sport di tiro, giochi da tavolo e sport assimilabili). (Queste sono le attività espressamente escluse dalla normativa, le altre risultano quindi ricomprese nell’obbligo)
Entro 30 mesi dalla data di entrata in vigore del decreto le Società dilettantistiche devono adeguarsi: quindi la scadenza è il 20 gennaio 2016, (salvo proroghe).

Corso formazione: tra un paio di giorni vi comunicheremo le date previste per il corso e modalità di iscrizione (finora hanno aderito circa 150 persone nelle varie provincie).

 

MOD Richiesta Defibrillatore (click per compilare)

 

DOMANDE:

E’ obbligatorio dotarsi di defibrillatore? SI.

Anche se nella mia ASD svolgo solo attività di es.yoga?! SI . Sono escluse dal decreto solo le attività di bocce, biliardo, golf, pesca sportiva di superficie, caccia sportiva, sport di tiro, giochi da tavolo e sport assimilabili (!!!!!)

Ha senso tutto questo? NO! Ma io non faccio le leggi, mi limito ad illustrarvene i contenuti.

Come acquistarlo? Vedasi convenzione sottoindicata, con prezzi quasi dimezzati rispetto ai costi di mercato. Ma trattasi comunque di una “mazzata”.

Operiamo in una palestra pubblica, possiamo consorziarci con altre associazioni ed usare un defibrillatore in comune? SI

Chiunque può utilizzare il defibrillatore? NO. Solo chi ha partecipato ad un corso di formazione, che è quello che stiamo organizzando.

Deve partecipare il Presidente? Il presidente, l’istruttore, l’atleta. Non ha importanza. L’importante è che al momento dello svolgimento dell’attività sportiva sia presente qualcuno che ha ottenuto l’abilitazione formativa.

Quando entrerà in vigore l’obbligo? la scadenza è fissata per il 20 gennaio 2016, (salvo proroghe)

 

Life-Point Pro AED

Perretti Medica

AL COSTO UNITARIO PARI A 595,00 EURO + IVA
(prezzo comprensivo anche di piastre pediatriche in omaggio)

 

Defibrillatore Life-Point PRO AED

Dotazione:
Unità Life-Point Pro AED
Borsa trasporto
Coppia piastre monouso adulti +8 +25 Kg.
Coppia piastre monouso pediatriche -8 -25 Kg (omaggio).
Batteria lunga durata 5 anni/100 scariche
Kit Soccorso (Forbici/Guanti/Rasoio)
Manuale Uso
Report Verifica CEI 62-13
Dichiarazione CE

Pagamento: bonifico bancario.
Trasporto: Incluso, a carico della Peretti Medica S.a.s.
Garanzia: 5 anni – sostituzione entro le 24/48 ore in caso di guasto
Consegna: 3 giorni data Vs. ordine

 

Come attivare la convenzione?

inviare mail a : info@asiveneto.it

oggetto: acquisto defibrillatore

CODICE 237001 CONVENZIONE ASI

  1. MOD Richiesta Defibrillatore (click per compilare)
  2. convenzione ASI COMITATO REGIONALE VENETO (click per visualizzare)

 

index

 

TUTTINFIERA – Hobby, Sport e Tempo Libero: biglietto ridotto a € 5 anziché intero € 8 a presentazione di tessera associativa. 31 ottobre e 1 novembre 2015. ASI sarà presente con n.2 padiglioni.

Per ottenere l’agevolazione gli Associati dovranno esibire alle biglietterie di PadovaFiere la tessera,
e un documento di riconoscimento.

Asi sarà presente in 3 interi padiglioni.

 
EVENTO MOVE YOUR BODY – ASI
SABATO E DOMENICA 31/10/15 E 01/11/2015 – ORARI 9.00 – 20.00
PADIGLIONE 15 – INGRESSO DEDICATO AGLI ATLETI DA VIA TOMMASEO (VICINO AL TRIBUNALE)

Per tutto la manifestazione saranno presenti:
– ASI SOFTAIR – Area dedicata
– AREA HOCKEY SU PRATO
– GAZEBO INFORMATIVI ASI

 

CALENDARIO SABATO 31 OTTOBRE 2015
• 13,30 – 14,00 FDA ACCADEMY SPINNING
• 15,00 – 15,30 ASD MUSICA E SPETTACOLO – spettacolo
• 15,30 – 16,00 ASD MUSICA E SPETTACOLO – spettacolo
• 16,00 – 16,30

SSD GIAMBURRASCA – esibizione ginnastica artistica, hip hop
• 16,30 – 17,00 SSD GIAMBURRASCA – esibizione ginnastica artistica, hip hop
• 17,00 – 17,30 ASD DANZACITY – esibizioni di danza
• 17,30 – 18,00 ASD DANZACITY – esibizioni di danza
• 18,00 – 18,30 PADOVADANZA – ESIBIZIONI HIP HOP
• 18,30 – 19,00 PADOVADANZA – ESIBIZIONI HIP HOP
• 19,00 – 19,30 FDA ACCADEMY SPINNING

CALENDARIO DOMENICA 01 NOVEMBRE 2015
• 10,00 – 10,30 FDA ACCADEMY: SPINNING
• 10,30 – 11,00 SSD EVOLUTION: esibizione di danza e Fitness
• 11,00 – 11,30 SSD EVOLUTION : esibizione di danza e Fitness
• 11,30 – 12,00 SSD EVOLUTION : esibizione di danza e Fitness
• 12,00 – 12,30 FDA ACCADEMY SPINNING
• 15,00 – 17,00 ASI ZUMBA FITNESS® MASTERCLASS
• 17.15 – 18.30 ASI PILOXING® SPECIAL CLASS

 

PADIGLIONI 3 e 4

 

Si alterneranno esibizioni e gare di :

Kick boxing, BJJ, Krave Maga, Maestri d’armi, Tae Kwon Do, Free Style

Box, Karate, Ju jitsu, MMA, Viet Vo Dao, Funzionale, (Città della Speranza)
inoltre

Corso Formazione Kickboxing

MOD ISCRIZIONE CORSI ASI kick  2015

Corso di formazione per Tecnici Sportivi

http://www.asikickboxing.it/events/
Per saperne di più »
12Next