GIORNATA RICCA DI APPUNTAMENTI
TRA DANZA E CULTURA

DOMENICA 11 Novembre 2018
presso Teatro ai Colli via Monte Lozzo,16 Padova

BALLETTO DI ROMA

alle ore 17.00

presenta

HOME ALONE

COREOGRAFIE:  Alessandro Sciarroni
REGIA:  Alessandro Sciarroni
MUSICHE:  AA.VV.
DANZATORI:  Eleonora Pifferi – Simone Zannini

Dopo il debutto al Belgrado Festival di ballo di Belgrado e diverse partecipazioni a festival europei a Dublino e Amsterdam, la presentazione alla piattaforma Nid 2017 e la rappresentazioni alla Maison de la Danza di Lione a gennaio 2018, Home Alone prosegue il suo viaggio in Italia, al Teatro Villa Pamphilj e in Europa.
Il lavoro intende porre i ragazzi tecnologici come veicolo di creatività e non di mera alienazione. Home Alone fa divertire e anche riflettere, proponendo l’idea di muoversi e agire in uno spazio performativo in modi insoliti e imprevisti.
Lo spettacolo riccamente la profonda intelligenza e intuizione che ogni giovane spettatore porta con sé coinvolgendo piccoli e grandi in un sorprendente gioco visivo. Al termine dello spettacolo il momento di gioco interattivo, in cui i bambini sperimentano il semplice dispositivo tecnologico alla base della performance, rendono un lontano divertire grandi e piccoli.

SPETTACOLO ADATTO AI BAMBINI

PROMOZIONE : ADULTO + BAMBINO (adulto ingresso a 5 €, bambino ingresso gratuito)

BIGLIETTI:

INTERO 7 €
RIDOTTO 5 € (bambini 10-12 anni, iscritti scuole di danza, studenti universitari, over 65)
RIDOTTO 3 € (bambini 6-9 anni, studenti DAMS)
GRATUITI bambini fino a 6 anni se tenuti in braccio

Vendita biglietti in loco il giorno dello spettacolo da 2 ore prima dell’inizio spettacolo

 

 

COMPAGNIA ZEROGRAMMI
alle ore 21.00
presenta
JENTU

COREOGRAFIE: Stefano Mazzotta
REGIA: Stefano Mazzotta
MUSICHE: AA.VV.
SCENOGRAFIE: Zerogrammi
COSTUMI: Zerogrammi
LIGHT DESIGNER: Alberta Finocchiaro
DRAMMATURGIA: Fabio Chiriatti
DANZATORI: Stefano Mazzotta, Chiara Guglielmi

Don Chisciotte, eroe incompreso e fallimentare, diventa, in questa fiaba dal sapore beckettiano e agrodolce, il pretesto per raccontare la forza di credere nei propri ideali necessaria al superamento della paura di vivere. Il rapporto con l’altro, un protendersi reciproco e bisognoso del folle cavaliere cervantesco ora verso il buffo scudiero Sancho ora verso l’amata Dulcinea o il fedele Ronzinante, ci rammenta la preziosità delle relazioni come alimento dei nostri sogni più alti e l’importanza del fallimento come parte sana ed essenziale della crescita e di ogni nuovo inizio. Così i personaggi di JENTU: esiliati da un tempo cui non corrispondono o da un luogo che gli è stato sottratto, sospesi, stranieri, abitano un paesaggio leopardiano che ha per soglia la resa, unico possibile luogo di appartenenza e senso.

BIGLIETTI:
INTERO 7 €
RIDOTTO 5 € (bambini 10-12 anni, iscritti scuole di danza, studenti universitari, over 65)

RIDOTTO 3 € (bambini 6-9 anni, studenti DAMS)
GRATUITI bambini fino a 6 anni se tenuti in braccio

Vendita biglietti in loco il giorno dello spettacolo da 2 ore prima dell’inizio spettacolo

 

APPUNTAMENTO CON LA
CULTURA
ORE 19.30

ELENA RANDI Docente DAMS
PRESENTA I LIBRI:

Elena Randi, LA MODERN DANCE. Teorie e protagonisti, Roma, Carocci, 2018.

Ted Shawn, OGNI PIU’ PICCOLO MOVIMENTO. François Delsarte e la danza, Roma, Dino Audino, 2018.

Sarà presente l’Autrice.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

 

A SEGUIRE Dalle ore 20.00
DEGUSTAZIONE DI VINI :
Ai primi 100 che acquisteranno il biglietto per lo spettacolo serale Jentu, l’Associazione Veneto Suoni e Sapori offrirà
una Degustazione di Vini.
Evento inserito nell’ambito del Progetto NOVEMBRE PATAVINO
Biglietti disponibili a partire dalle ore 19.00

Per vedere il programma completo del Festival visita il nostro sito 
www.lasferadanza.it 

Direzione Artistica Gabriella Furlan Malvezzi