TESSERA TECNICA ASI 2016-3

Come organizzare un Corso Formativo che rilasci una qualifica diploma Nazionale?

Come ricorderete, la nuova Legge Regionale Veneto sullo sport, prevede all’Art. 22 – Sicurezza nella pratica delle attività motorie e sportive, prevede che:

  1. Le attività motorie e sportive non finalizzate all’agonismo, comportanti il pagamento di corrispettivi a qualsiasi titolo, anche sotto forma di quota associativa, si svolgono nelle palestre o in altri impianti sportivi aperti al pubblico, sulla base di programmi di attività predisposti, sotto la responsabilità di un operatore qualificato o, limitatamente alla disciplina di competenza, di un operatore di specifica disciplina sportiva, che ne supervisioni l’applicazione.
  2. È operatore qualificato il soggetto in possesso di uno dei seguenti titoli:
  3. a) diploma universitario rilasciato dall’Istituto superiore di educazione fisica (ISEF), di cui alla legge 7 febbraio 1958, n. 88 “Provvedimenti per l’educazione fisica” o titolo equivalente nell’ambito dell’Unione europea;
    b) laurea in Scienze motorie di durata almeno triennale di cui al decreto legislativo 8 maggio 1998, n. 178 “Trasformazione degli Istituti superiori di educazione fisica e istituzione di facoltà e di corsi di laurea e di diploma in scienze motorie, a norma dell’articolo 17, comma 115, della legge 15 maggio 1997, n. 127” e successive modificazioni;
    c) ogni altro titolo di studio equipollente conseguito all’estero e riconosciuto dallo Stato italiano.
  4. È operatore di specifica disciplina sportiva il soggetto in possesso di abilitazione rilasciata, a livello nazionale, dalle federazioni sportive o dalle discipline sportive associate o dagli enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI e dal CIP.

RICHIESTA DI ORGANIZZAZIONE CORSO FORMAZIONE TECNICI (ALLENATORI ISTRUTTORI MAESTRI) o GRADUAZIONE.

Qualora siate interessati ad organizzare per il tramite della vostra ASD/SSD RL un Corso di Formazione Tecnica (Istruttori, Allenatori, Maestri ecc.), o graduazione (in sintesi: istruttore; allenatore; tecnico; maestro; arbitro; operatore; giudice; commissario; docente; * 1°/2°/3° ecc.  livello/dan…)   

        riepiloghiamo di seguito la procedura:

  • Comunicare al Comitato Regionale, data e luogo di svolgimento del corso;
  • Inviare il programma tecnico-didattico;
  • Inviare la composizione della commissione esaminatrice;
  • Inviare l’elenco dei docenti;

Il Comitato Regionale chiederà l’autorizzazione alla Direzione Tecnica Nazionale, e solo in caso di riscontro positivo si potrà organizzare un corso formativo avente valore Regionale (ai sensi della Legge Veneto sullo Sport) e Nazionale, patrocinato da ASI.

Il tesserino e/o diploma riporterà la firma del Presidente Nazionale ASI.

Al termine del corso si dovranno trasmettere, al Comitato Regionale:

 

  1. Verbale d’esame sottoscritto dai componenti la commissione esaminatrice;
  2. Elenco dei corsisti idonei, SOLO ED ESCLUSIVAMENTE sull’allegato file excel, completo di ogni informazione richiesta e di una fototessera in formato digitale, (peso max 1 mb) di ciascun tecnico; Copia del bonifico, sull’iban di cui al link indicato, per la corrispondente somma dovuta.

Il CORSO DI QUALIFICAZIONE TECNICA ha un costo “base” di euro 90,00  (spese di spettanza ASI  per ciascuna disciplina/qualifica (si riceve Tesserino tecnico + Iscrizione all’Albo + Diploma Nazionale numerato). Il corso risulterà organizzato da ASI REGIONALE in collaborazione/patrocinio con la ASD/SRL SD organizzatrice.

Ai 90 euro andranno aggiunti i COSTI di ORGANIZZAZIONE che saranno di spettanza alla ASD SRLSD.

 

Semplificando:

una ASD ottiene l’autorizzazione (da ASI Regionale e Settori Tecnici Nazionali) alla organizzazione di un Corso Tecnico ASI.

Può prevedere ad es. un costo di 150 euro (ma potrebbero essere 100, 200, 300 a discrezione) per ogni atleta iscritto. Di questi 90 euro saranno ad appannaggio di ASI Nazionale per spese segreteria, stampa diploma e tesserino ecc.). I rimanenti 60 euro saranno di spettanza della ASD per le spese organizzative, docenti, fitto sale ecc. . (90 euro ASI + 60 euro ASD/SRL SD = 150 euro, che paga l’ atleta che si va a formare).

 

Inviare al seguente indirizzo: segreteria@asiveneto.it

oggetto:  Corso Formazione Tecnica (un unico invio, NON prima excel e poi bonifico o viceversa)

  1. Copia di modello-per-inserimento-dati-def
  2. attestazione bonifico  copia della ricevuta attestante il versamento

       Iban  ASIVENETO: IT47U 01030 12105 000002029175