20180202_180854

PRE – ISCRIZIONE al Corso di Formazione ASI

A seguito di numerose richieste, riproponiamo ai tecnici la possibilità di partecipare ad un corso di formazione ASI che comporterà il rilascio del Titolo abilitante

CORSO DI ABILITAZIONE TECNICA: Rilascio del titolo di Tecnico Sportivo. Servizio ASI, in collaborazione con Scuola Regionale dello Sport del CONI

 

Il corso prevede 2 moduli di 4 ore (8 ore) in un’unica giornata.

Un modulo Tecnico/ Sportivo

Un modulo di formazione Legale /Fiscale

  • verranno trattate anche le tematiche di attualità quali: discipline CONI, COCOCO Istruttori ecc.

 

Il corso è aperto agli Affiliati/Tesserati ASI

requisiti richiesti per la partecipazione:

  • essere in possesso di diploma, privo dei requisiti previsti per l’equiparazione (non firmato da Presidente Nazionale di Federazione o EPS) ma rilasciato dalla ASD /SRLSD richiedente, o da altra organizzazione.
  • avere seguito idoneo e documentato programma formativo nella ASD /SRLSD richiedente o in altra organizzazione.
  • avere esperienza documentata di insegnamento.

 

Valenza del titolo: il titolo avrà valenza NAZIONALE (Titolo Nazionale rispondente anche ai requisiti richiesti da LEGGE REG. VENETO 11 maggio 2015, n. 8)

Collaborazione: CONI Regionale Veneto, Coni Scuola Regionale dello Sport e ovviamente ASI Nazionale.

Data: fine Marzo o APRILE data da definirsi

Luogo: Coni Regionale Veneto o altra sede.

 

La quota di iscrizione di 150 euro è comprensiva di:

1 – inserimento nell’Albo Tecnico Nazionale (biennale)

2 – rilascio Tesserino Tecnico Nazionale

3 – rilascio Diploma Nazionale.

 

Se siete interessati trasmetteteci il modulo di iscrizione allegato

Scaricate il pdf ed inserite direttamente nello stesso i dati

  • In questa fase è sufficiente inserire NOME e COGNOME degli interessati.
  • In questa fase non serve effettuare nessun pagamento.

MOD-Pre-Iscrizione Corso-Formazione-Tecnici 2018

 

 

PERCHE’ DEVO PARTECIPARE AL CORSO DI FORMAZIONE?

La Legge Regionale Veneto sullo sport, prevede all’Art. 22 – Sicurezza nella pratica delle attività motorie e sportive, prevede che:

Le attività motorie e sportive non finalizzate all’agonismo, comportanti il pagamento di corrispettivi a qualsiasi titolo, anche sotto forma di quota associativa, si svolgono nelle palestre o in altri impianti sportivi aperti al pubblico, sulla base di programmi di attività predisposti, sotto la responsabilità di un operatore qualificato o, limitatamente alla disciplina di competenza, di un operatore di specifica disciplina sportiva, che ne supervisioni l’applicazione.

È operatore qualificato il soggetto in possesso di uno dei seguenti titoli:

  1. a)diploma universitario rilasciato dall’Istituto superiore di educazione fisica (ISEF), di cui alla legge 7 febbraio 1958, n. 88 “Provvedimenti per l’educazione fisica” o titolo equivalente nell’ambito dell’Unione europea;
  2. b)laurea in Scienze motorie di durata almeno triennale di cui al decreto legislativo 8 maggio 1998, n. 178 “Trasformazione degli Istituti superiori di educazione fisica e istituzione di facoltà e di corsi di laurea e di diploma in scienze motorie, a norma dell’articolo 17, comma 115, della legge 15 maggio 1997, n. 127” e successive modificazioni;

È operatore di specifica disciplina sportiva il soggetto in possesso di abilitazione rilasciata, a livello nazionale, dalle federazioni sportive o dalle discipline sportive associate o dagli Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI e dal CIP.

 

Scaricate il pdf ed inserite direttamente nello stesso i dati

  • In questa fase è sufficiente inserire NOME e COGNOME degli interessati.
  • In questa fase non serve effettuare nessun pagamento.

MOD-Pre-Iscrizione Corso-Formazione-Tecnici 2018

 

20180202_180854