20180202_180854

 

SALA CONI REGIONALE Veneto – Scuola dello Sport

Sabato 21 aprile 2018 dalle ore 9.00 alle 18.30

 

Titolo abilitante anche per normativa prevista: Regione Veneto LEGGE REG. VENETO 11 maggio 2015, n. 8

CORSO DI ABILITAZIONE TECNICA
Rilascio del titolo di Tecnico Sportivo – Servizio reso da ASI, in collaborazione con Scuola Regionale dello Sport del CONI

 

Il corso è aperto agli Affiliati ASI

 

Programma sintetico.

 

Accoglienza ore 08.15

 

FORMAZIONE ambito TECNICO – SPORTIVO e SALUTE NELLO SPORT

dalle ore 9.00 alle 13.00

 

FORMAZIONE ambito AREA AMMINISTRATIVO GESTIONALE

dalle 14.30 alle 18.30

 

presso

 

SALA CONI REGIONALE Veneto – Scuola dello Sport

Viale Nereo Rocco – c/o Stadio Euganeo

 

Iscrizione € 150,00


(Il corso è a numero chiuso – 75 posti disponibili)

  • Attenzione: non è previsto un esame finale ma il possesso dei requisiti elencati nella scheda di adesione e la partecipazione obbligatoria a tutti i moduli.
  • Attenzione: non è possibile eccedere il numero previsto di corsisti, causa capienza sala. Pertanto verrà data priorità alle prime richieste pervenute.

 

Organizzatore:                      ASI

Costo:                                    150 euro

Valenza del titolo                  valenza NAZIONALE  (Titolo Nazionale rispondente anche ai requisiti richiesti

da LEGGE REG. VENETO 11 maggio 2015, n. 8)

Collaborazione:                    CONI Regionale Veneto, Coni Scuola Regionale dello Sport e ASI Nazionale.

Data:                                      21 aprile 2018

Luogo:                                   SALA CONI REGIONALE Veneto – Scuola dello Sport

Viale Nereo Rocco – c/o Stadio Euganeo)

 

 La quota di iscrizione è comprensiva di:

1 – inserimento nell’Albo Tecnico Nazionale (biennale)

2 – rilascio Tesserino Tecnico Nazionale

3 – rilascio Diploma Nazionale.

 

Se siete interessati trasmetteteci il modulo di iscrizione allegato compilato ed accompagnato da bonifico.

MODULO – Iscrizione Corso-Formazione-Tecnici 2018

  • Attenzione: leggere attentamente le modalità di iscrizione previste nella scheda allegata.
  • Attenzione: PDF editabile. Alla voce firma è sufficiente scrivere in stampatello il proprio nome. 

 

PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE 21 APRILE

08:15 Registrazione

08:45 – 09.00 Presentazione del corso
Avv. Andrea Albertin – Vicepresidente Nazionale ASI

Saluto Presidente CONI Veneto Rag. Gianfranco Bardelle. 

Saluto Presidente Scuola Sport Veneto Prof. Dino Ponchio. 

09:00 – 10:00 Etica Sportiva
Dott. Giuseppe Falco – Delegato Provinciale Coni Vicenza, Maestro dello Sport

10:00 – 10:45 Certificati medici e Registro Coni
Avv. Andrea Albertin – Vicepresidente Nazionale ASI

10:45 – 11:00 Coffee Break

11:00 – 12:00 I Compensi Sportivi
Avv. Biancamaria Stivanello – Consulente di Fiscosport

12:00 – 13:00 Comunicazione efficace
Dott.ssa Anna Toso – Esperta in Comunicazione

13:00 14:30 Pausa pranzo

14:30 – 16:30 Metodologia dell’allenamento
Dott. Paolo Cruder – Preparatore Fisico, Consulente Sportivo, Docente CONI e FCSM

16:30 – 18:30 Abilità mentali e prestazione sportiva
Prof. Michele Surian – Docente Scuola Nazionale dello Sport CONI

 

PERCHE’ DEVO PARTECIPARE AL CORSO DI FORMAZIONE?

La Legge Regionale Veneto sullo sport, prevede all’Art. 22 – Sicurezza nella pratica delle attività motorie e sportive, prevede che: 

Le attività motorie e sportive non finalizzate all’agonismo, comportanti il pagamento di corrispettivi a qualsiasi titolo, anche sotto forma di quota associativa, si svolgono nelle palestre o in altri impianti sportivi aperti al pubblico, sulla base di programmi di attività predisposti, sotto la responsabilità di un operatore qualificato o, limitatamente alla disciplina di competenza, di un operatore di specifica disciplina sportiva, che ne supervisioni l’applicazione.

 È operatore qualificato il soggetto in possesso di uno dei seguenti titoli:

  1. a)diploma universitario rilasciato dall’Istituto superiore di educazione fisica (ISEF), di cui alla legge 7 febbraio 1958, n. 88 “Provvedimenti per l’educazione fisica” o titolo equivalente nell’ambito dell’Unione europea;
  2. b)laurea in Scienze motorie di durata almeno triennale di cui al decreto legislativo 8 maggio 1998, n. 178 “Trasformazione degli Istituti superiori di educazione fisica e istituzione di facoltà e di corsi di laurea e di diploma in scienze motorie, a norma dell’articolo 17, comma 115, della legge 15 maggio 1997, n. 127” e successive modificazioni;
  3. c)ogni altro titolo di studio equipollente conseguito all’estero e riconosciuto dallo Stato italiano.

È operatore di specifica disciplina sportiva il soggetto in possesso di abilitazione rilasciata, a livello nazionale, dalle federazioni sportive o dalle discipline sportive associate o dagli Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI e dal CIP.

 MODULO – Iscrizione Corso-Formazione-Tecnici 2018

 

20180202_180854