Nuovo anno! Nuova copertura assicurativa. Nuove tipologie di tessera.

postato in: Attività | 0

Cari Presidenti, in considerazione della scadenza del contratto assicurativo vigente, a partire dal primo gennaio 2016 il nostro Ente sarà affiancato da una nuova compagnia assicuratrice che opererà sia a garanzia del ramo Infortuni, che del ramo Rct/O. A subentrare ad AIG e Ariscom, infatti, sarà la francese Groupama (che rappresenterà in realtà il soggetto di maggioranza di un comparto che comprende anche Unipol e la stessa Ariscom, quindi in sostanza la copertura sarà garantita da Groupama, Ariscom ed Unipol consociate), molto attiva nel settore sportivo negli ultimi anni sia nella gestione di rischi che attraverso sponsorizzazioni di club calcistici e di altri sport.

Due le novità principali (come da tabella allegata): il potenziamento della Tessera A, con l’introduzione di un rimborso per spese mediche di € 1.000,00 e l’innalzamento a € 100.000,00 del massimale m/l della Tessera B. Altra modifica essenziale, poi, la conferma di una sola Tessera “rischio” (rispetto alle attuali A1, B1, C1) che denomineremo per semplicità C1 e che, rispetto alle attuali tessere in vigore, conterrà condizioni mediate tra la Tessera B1 e la Tessera C1. Tutti gli interventi, ovviamente, sono stati studiati tenendo conto sia dell’incidenza che alcune particolari discipline sportive hanno avuto nell’andamento sinistri che della necessità di mantenere inalterati i costi delle tessere, con la Tessera C1 che avrà il costo dell’attuale B1. Tutte le condizioni Rct/O, invece, restano immutate.

Altre novità importanti deriveranno dalla gestione dei sinistri. Per migliorare i tempi di lavorazione delle pratiche e fornire maggiore efficienza e supporto agli associati, infatti, l’intermediazione con la compagnia Groupama è stata affidata alla società Marsh http://italy.marsh.com/ leader mondiale nella consulenza e gestione dei rischi, che nell’ambito del servizio di brokeraggio a carico della compagnia Groupama, si occuperà anche della liquidazione dei sinistri dei nostri tesserati, mettendo a disposizione di Asi una piattaforma online accessibile dal portale dell’Ente, attraverso cui i nostri associati potranno direttamente trasmettere il modulo di denuncia; scaricare i testi di polizza e modulistica e monitorare l’andamento della pratica potendosi avvalere, inoltre, di: contact center dedicato per la gestione sinistri; team apertura sinistri; team liquidatori e di una gestione reclami, con tempi garantiti per la liquidazione dei sinistri (dalla data di chiusura) di 30 giorni. Un servizio, quello fornito da Marsh, che ci auspichiamo possa trasformarsi in un utile strumento a disposizione delle sempre più numerose Associazioni che, di anno in anno, scelgono la famiglia ASI.

Nonostante il miglioramento della tessera A, (che a questo punto possiamo considerare la tessera “consigliata” per rapporto qualità prezzo) il costo di tale tessera rimarrà immutato. La tessera B è l’unica tipologia di tessera per la quale è previsto un lieve aumento (di 20 cent. a partire dal 1 FEBBRAIO) essendo divenuta dallo scorso anno ed oggi a maggior ragione per “noi” Comitati troppo onerosa.

Mentre segnaliamo la tessera Circolo che invece avrà un costo abbassato da €3.60 a € 3,10 euro a partire dal 1 FEBBRAIO per i Circoli che preacquistano o superano i 500 tesserati . La tessera Circolo copre tutti i tesserati con:

                     R.C.T/O 2016-2018
                       Massimali per tutti i Tesserati
RCT € 3.000.000,00 unico
RCO € 1.000.000,00 unico
Franchigia € 2.000,00 assoluta, per sinistro e per danneggiato
RCO € 1.000.000,00 unico

n.b. I tesserati dei circoli possono accedere alle coperture assicurative A/B/C con analoghe garanzie. Viceversa non è possibile (a seguito del c.d. decreto Melandri) per i tesserati svolgenti attività sportive utilizzare la tessera Circolo, in quanto la tessera sportiva deve includere garanzie supplettive alla RCT quali morte ed invalidità permanente).

———————————————————————————————————————————————————————

Segnaliamo che ASI è l’unico ente che offre con l’affiliazione una tripla tutela:

  • RCT
  • Infortuni
  • Tutela Legale
  • Ricordiamo infatti che l’affiliazione ad ASI include (unico Ente) anche la tutela Legale degli ASD/SRLSD/ Circoli per tutto quanto connesso alla copertura assicurativa.

http://www.asiveneto.it/attiva-la-tutela-legale-compresa-nell-affiliazione-asi/

  • Caratteristica della RCT A.S.I., credo “unica” nel panorama associativo, è che anche i soci sono considerati “terzi “ tra loro.
  • La RCT è estesa alla gestione dell’impianto sia esso pubblico o privato.
  • La tessera vale 365 giorni “reali” potendo le Affiliate optare per tale formula di tesseramento.

Vi è infatti la possibilità di scegliere tra un tesseramento che parte il:

  • 1 settembre
  • 1 gennaio
  • dal giorno del rilascio della tessera (es. 15 gennaio).
  • Ricordando che la copertura assicurativa si attiva alle ore 24 del giorno in cui il modulo di richiesta perviene al Nazionale (online o in cartaceo), regola generale che vale per qualsiasi polizza, la peculiarità di ASI è la possibilità di utilizzare le tessere EVENTO, attivabili IMMEDIATAMENTE (senza attendere le 24 ore).
  • E’ prevista la copertura assicurativa “temporanea” (legata ad un EVENTO con almeno 100 partecipanti non SOCI)

 

ATTENZIONE: per i tesseramenti inseriti fino al 31 dicembre 2015 vi sarà vigenza della precedente copertura (AIG) con i massimali conseguenti fino ad ordinaria scadenza. Per le tessere emesse successivamente al 31 dicembre 2015, varrà la nuova copertura.

INFORTUNI 2016 (Grouprama, Ariscom ed Unipol)
Tessera A€ 3.80(€3.50 da 500) Tessera B4.70 4.90(€4.40 4.60 da 500) Tessera C€ 8.00(7.70 da 500)  
Tessera C1€ 16.00  Assicur. Giorn.€ 1,50(min 100) 
Morte € 80.000,00 € 100.000,00 € 100.000,00 € 120.000,00 € 80.000,00
Lesioni € 80.000,00 – € 100.000,00 – € 100.000,00 – € 120.000,00 – € 80.000,00 –
Tabella Lesioni Tabella Lesioni Tabella Lesioni Tabella Lesioni Tabella Lesioni
Franchigia Lesioni 9% 7% 8% 8% 9%
Spese Mediche a seguito di lesione   indennizzabile a termini di   polizza € 1.000novità € 2.500,00 € 3.000,00 € 3.500,00
(scoperto 10% – minimo € 200) (scoperto 10% – minimo € 200,00) (scoperto 10% – minimo € 200,00) (scoperto 10% – minimo € 100,00)
Diaria da gesso a seguito di lesione   indennizzabile a termini di   polizza € 20,00 € 30,00 € 30,00
(franchigia 5 gg,max 10 gg) (franchigia 5 gg, max 20 gg) (franchigia 5 gg, max 20 gg)
Diaria ricovero a seguito di lesione   indennizzabile a termini di   polizza € 30,00 € 30,00 € 30,00
(franchigia 5 gg, max 30 gg) (franchigia 5 gg, max 30 gg) (franchigia 5 gg, max 30 gg)
                     R.C.T/O 2016-2018
                       Massimali per tutti i Tesserati
RCT € 3.000.000,00 unico
RCO € 1.000.000,00 unico
Franchigia € 2.000,00 assoluta, per sinistro e per danneggiato