all is ok

Posts by Andrea Albertin

FATTURA ELETTRONICA obbligatoria dal 1.1.2019 anche per ASD/SSD con partita iva

L’obbligo di fatturazione elettronica riguarda tutti i soggetti iva e non sono previste esclusioni o deroghe per le associazioni e società sportive in regime di L.398/91.

L’obbligo si estende non solo all’emissione della fattura in formato elettronico ma anche alla trasmissione, alla conservazione e alla consultazione: Agenzia delle Entrate mette a disposizione servizi gratuiti per provvedere agli adempimenti  attraverso il portale Fatture e Corrispettivi

https://ivaservizi.agenziaentrate.gov.it/portale/

In alternativa esistono numerosi prodotti software sul mercato che dovranno essere valutati quanto a costi, modalità di utilizzo, sicurezza e conformità alle specifiche tecniche dettate da Agenzia con provvedimento 30/4/2018 per le fatture tra privati ( sia per le operazioni business to business sia per le operazioni business to customer).

Attenzione:  per le fatture elettroniche da emettere nei confronti della Pubblica Amministrazione – ad esempio a fronte di contributi corrispettivi erogati alle associazioni da enti pubblici – continua ad applicarsi il d.m. n.55/2013 e il portale di riferimento rimane :  http://www.fatturapa.gov.it/export/fatturazione/it/index.htm

 

ASi Veneto valuterà l’opportunità di stipulare una convenzione  per i servizi di fatturazione elettronica, anche se difficilmente si potrà avere accesso a prezzi più vantaggiosi di quelli offerti in rete da “noti” operatori.

 

XV Festival Internazionale di Danza
“LASCIATECI SOGNARE”

DOPPIO APPUNTAMENTO

DOMENICA 18 Novembre 2018
presso Teatro ai Colli via Monte Lozzo,16 Padova
DALLE ORE 18.00

 

DèJà DONNè

presenta
TRE|14

COREOGRAFIE:  Virginia Spallarossa
REGIA:  Gilles Toutevoix
MUSICHE:  Tartaruga
LUCE DESIGNER:  Cesare Lavezzoli
DANZATORI: Priscilla Pizziol, Nicola Guido, Andrea Rampazzo e la partecipazione dei danzatori del corso di perfezionamento professionale riconosciuto dal MIBACT – progetto # padovadanza2018

Un numero infinito nel quale ogni combinazione di numeri è possibile.
Infinite coincidenze che generano infinite combinazioni di lettere e ogni messaggio mai scritto.

La data della nostra nascita, il modo in cui moriremo, il nome di tutte le persone che conosciamo e di tutte quelle mai esistite; il codice genetico di ogni organismo mai considerato sul nostro pianeta e in tutto l’universo, la risposta a ogni domanda che ci siamo mai posti e quella che non ci è mai capitato, è tutto lì, in una infinita stringa di numeri.
Ogni momento esistito, che sta esistendo, che esisterà, che non è mai esistito e che mai esisterà è, nel rapporto di una circonferenza e del suo diametro.

– Spettacolo dal vivo – organismo ministeriale circuito pluridisciplinare – trattato di NEXT – Laboratorio delle idee per la produzione e la distribuzione dello spettacolo dal vivo lombardo – edizione 2016-2017.

 

 

 

ASMED – BALLETTO DI SARDEGNA

presenta
SATURA..Sì!

COREOGRAFIA: Luca Castellano, Sara Pischedda
REGIA: Luca Castellano, Sara Pischedda
MUSICHE:  AA.VV.
COSTUMI: Luca Castellano, Sara Pischedda
LIGHT DESIGNER:  Luca Castellano, Sara Pischedda
DANZATORI: Luca Castellano, Sara Pischedda
PRODUZIONE : ASMED con il contributo del Ministero Beni e Attività Culturali e Turismo e della Regione Autonoma della Sardegna. In collaborazione con ACS Abruzzo Circuito Spettacolo

 

Uno spettacolo che vuole rispecchiare e indagare la società odierna, così assuefatta ai media e alla tecnologia. Una tecnologia fatta di televisione, di smartphone, di social network che sembrano dettare legge sulla nostra quotidianità, una tecnologia che ci condiziona, che influenza i nostri rapporti e il nostro modo di agire, che ci omologa. Un lavoro coreografico fortemente esplicativo portato in scena con la giusta leggerezza, senza cadere in toni giudicatori. Un punto di vista che, forse, ritrae l’individuo completamente privo di spirito critico, cosa che di certo avrebbe trovato condivisione tra i primi studiosi della società dell’informazione, ma che sicuramente pone le basi per una riflessione attenta e profonda sugli effetti che il progresso porta con sé. Un invito a prendere le distanze, anche solo per un momento, da tutto questo “essere hi-tech”, proprio come ci esortano gli stessi danzatori sul finale della coreografia “spegnendo” la loro performance. (Simona Pucciarelli)

 

 

 

120 gr

 

COREOGRAFIA:  Sara Pischedda
REGIA:   Sara Pischedda
MUSICHE:   Marco Schiavoni
COSTUMI:  Marco Nateri, Stefania Dessì
LIGHT DESIGNER:   Stefano De Litala
DANZATORI:  Sara Pischedda

Siamo nell’era della perfezione, dove si corre e rincorre il mito del bello.

Siamo veramente sicuri che  bello siasinonimo di  perfetto ? Siamo sicuri che nascondere il proprio  essere con tutti i difetti connessi  sia sbagliato ?

Le persone  ci vedono , anche se il nostro aspetto non è  venuto dovrebbe essere ? Quanto spazio ci si aspetta che il corpo possa occupare? Il corpo può diventare invisibile oppure troppo visibile: esposto, misurato, valutato, criticato, idealizzato, idolatrato, esaltato, censurato.

Mettiamoci in posa, col broncio sexy! Clicco i flash della fotocamera del telefono si confondono con i pensieri, in un continuo brusio di fondo che stordisce: un aspirapolvere acceso che inghiotte l’immagine che hai di te stesso. Viviamo all’incessante ricerca di conferma, l’imperativo è conforme allo standard. Fino a che punto lasciare che le parole che possono descrivere il nostro aspetto fisico definiscano anche la nostra identità?

Progetto FIND-Festival Internazionale Nuova Danza creato all’iniziativa “Sillumina – Copia privata per giovani, per la cultura” con il supporto MiBACT e SIAE 2017

 

 

BIGLIETTI:
INTERO            7 €
RIDOTTO         5 € (studenti universitari, iscritti scuole di danza, bambini 10-12 anni, over 65)
RIDOTTO        3 € (bambini dai 6 anni ai 9 anni)
GRATIS            bambini fino a 6 anni se tenuti in braccio

Vendita biglietti il ​​giorno stesso dello spettacolo presso il botteghino del Teatro ai Colli (due ore prima dell’inizio di ogni spettacolo).

Per vedere il programma completo del Festival visita il nostro sito 

www.lasferadanza.it 

 

Direttrice Artistica Gabriella Furlan Malvezzi

 

 

 

GARA FUNZIONALE DEL 03.11.2018

 

NUMERO PARTECIPANTI 10 TESSERATI


NAVARRO CAMILLA
MORATO GIADA
SCOLARO GIANCARLO
GIACOBBE BEATRICE
PASELLO NICOLA
GOBBI FABIO
ATTI MARINA
COMINATO ENRICO
ZEGGIO ANNA
TOSATTO LEONARDO


DINAMICA DELLA GARA A gruppi di 6 persone alla volta, ogni partecipante deva compiere il maggior numero di ripetizioni di Back Squat con il 50% del peso corporeo caricato al bilanciere per un tempo massimo di 2 minuti.La gara vuole constatare il livello di resistenza alla forza degli arti inferiori.

RISULTATI:

PRIMO CLASSIFICATO GIADA MORATO RIPETIZIONI N. 90

SECONDO CLASSIFICATO PASELLO NICOLA RIPETIZIONI 74

TERZO CLASSIFICATO GIANCARLO SCOLARO RIPETIZIONI  62

GOBBI FABIO RIPETIZIONI 60

ENRICO COMINATO RIPETIZIONI  57

ZEGGIO ANNA RIPETIZIONI 41

GIACOBBE BEATRICE RIPETIZIONI  40

TOSATTO LEONARDO RIPETIZIONI 38

NAVARRO CAMILLA RIPETIZIONI 37

ATTI MARINA RIPETIZIONI 21

12°CHRISTMAS CUP A LIGNANO SABBIADORO (UD) IL 14/15/16 DICEMBRE

Segnaliamo una bellissima iniziativa del settore nuoto, che a Lignano Sabbiadoro, nel week end del 14, 15 e 16 dicembre 2018 organizzerà nel contesto di una tradizionale manifestazione natatoria natalizia la 12^ Christmas Cup di Nuoto, manifestazione riservata ai tesserati ASI e che vedrà nella cittadina friuliana un evento sportivo all’insegna della festa e dello spettacolo.

Vi alleghiamo il regolamento di partecipazione sottolineando che l’evento chiuderà le iscrizioni sul portale al raggiungimento dei 1000 atleti/gara. Raccomandiamo quindi a tutti gli interessati di agire in abbondante anticipo rispetto ai termini previsti dal regolamento.

asi nuoto regolamento christmas cup 2018 ASI NUOTO

ASI ROMA SEGRETERIA SETTORE NUOTO – www.asinuoto.it – settorenuoto@asiroma.org

MEMORIAL CLAUDIO TURRINI  MOLINELLA BOLOGNA 

 

17 novembre 2018

 

Sede

 

PALAZZETTO DELLO SPORT VIALE LIBERTA’

MOLINELLA (BOLOGNA)

Specialità Stage Krav Maga – Passaggi di grado –

Campionato Nazionale 2018 Krav Maga

 

 

Costi a persona

 

€ 15,00 Stage

€ 10,00 Esami

€ 15,00 Gara

Stage + esami= € 20

                                                 Stage + gara= € 25

Stage + Esami + Gara € 30

 

PROGRAMMA:

 

  • ORE 14:00 RITROVO (ISCRIZIONE E PAGAMENTO QUOTE)
  • ORE 14:30 STAGE TENUTO DAL MAESTRO ZIVERI
  • ORE 16:00 ESAMI DI CINTURA
  • ORE 17:30 GARA

Tutti gli orari (fatta eccezione per quello di ritrovo e registrazione) possono variare a seconda del numero di partecipanti e di variabile legate alla realizzazione della manifestazione)

 

REGOLE UFFICIALI:

PER GLI ESAMI SARA’ APPLICATO IL PROGRAMMA FEDERALE IAKSA K.M.

MODULO ISCRIZIONE KRAV 2018

 

XIV CAMPIONATO NAZIONALE ASI KICK BOXING

 

 

 

18 novembre 2018

 

Sede

 

PALAZZETTO DELLO SPORT VIALE LIBERTA’

MOLINELLA (BOLOGNA)

 

 

Specialità

 

Semi Contact – Light Contact – Kick Light – MMA Light – Light Boxing

 

 

 

Data ultima iscrizione

 

11 novembre 2018

(l’accettazione delle iscrizioni dopo tale data  è a discrezione dell’organizzatore e comporta una maggiorazione di 5 euro ad atleta)

 

da inviare a

 

e-mail: info@fightersteam.com

 

 

Costo iscrizione

 

 

€ 20,00  + € 10,00 per la seconda iscrizione e le successive

 

Riprese

 

 

SEMI – LIGHT – KICK LIGHT – LIGHT BOXING

Eliminatorie 1 ripresa da 2 minuti

Finali 2 riprese da 2  minuti

 

MMA LIGHT

Eliminatorie 1 ripresa da 3 minuti

Finali  2 riprese  da 2 minuti

 

 

 

 

Gli atleti dovranno essere in regola con il tesseramento all’ente ASI.

 

PROGRAMMA:

  • ORE 9:30 PRESENTAZIONE GARA ESORDIENTI E RIUNIONE ARBITRI/MAESTRI
  • ORE 10:00 INIZIO GARA ESORDIENTI
  • ORE 11:00 GARA BAMBINI – SEMI CONTACT E LIGHT CONTACT
  • ORE 12:00 GARA JUNIORES E SENIORES TUTTE LE SPECIALITA’

ORE 14:00 GARA VETERANI TUTTE LE SPECIALITA’

REGOLE UFFICIALI:

SARANNO APPLICATE LE REGOLE ASI KICK BOXING

MODULO ISCRIZIONE MOLINELLA 2018

 

 Rilascio del titolo di Tecnico Sportivo

DOMANDA DI  ISCRIZIONE – 2018. Corso NAZIONALE

Titolo abilitante anche per normativa prevista: Regione Veneto LEGGE REG. VENETO 11 maggio 2015, n. 8

 

Attenzione: è aperta a tutti la possibilità di accedere GRATUITAMENTE ai lavori del corso, previa comunicazione agli uffici ASI. La quota di iscrizione è prevista per i soli richiedenti l’abilitazione (Tesserino Tecnico). 

 

ASI Veneto e Asi Fitness in collaborazione con la Scuola Regionale dello Sport CONI organizzano il corso per il rilascio del tesserino tecnico, un documento indispensabile per ottenere l’abilitazione a operatore di specifica disciplina sportiva.

Il corso consentirà di ottenere il rilascio del titolo di Tecnico Sportivo valido a livello nazionale, l’iscrizione biennale all’Albo Tecnico nazionale e il rilascio del Diploma Nazionale.

PROGRAMMA INTERVENTI 9:00 – 18.00 (18.30)

MATTINO

– Comunicazione e marketing per un insegnante sportivo – Dott. Massimo Zanotto
– L’alimentazione che fa la differenza – Dott.ssa Paola Battivelli
– Sport per tutte le età, consigli per l’uso – Dott. Edoardo Zonta

POMERIGGIO

– Coordinatore dei lavori – Prof. Giacomo Labarbuta

– Le discipline sportive dopo la riforma del CONI e il Tesserino Tecnico – Avv. Andrea Albertin
– Le collaborazioni sportive dilettantistiche dopo il c.d. Decreto Dignità – Avv. Biancamaria Stivanello
– La Legge 398/91: le attività commerciali che vi rientrano alla luce della Circolare 18/E/2018
dell’Agenzia delle Entrate – Dott. Luca Mattonai
– Novità nel Registro CONI 2.0 – Avv. Andrea Albertin

 

MODALITÀ di PARTECIPAZIONE e COSTI

Luogo: Sala Consiliare via Guasti 12/c (Padova)

accoglienza ore 8.30

Iscrizione € 150,00

Se siete interessati trasmetteteci il modulo di iscrizione allegato compilato ed accompagnato da bonifico.

 

 

  • Attenzione: leggere attentamente le modalità di iscrizione previste nella scheda allegata.
  • Attenzione: PDF editabile. Alla voce firma è sufficiente scrivere in stampatello il proprio nome. 
  • Attenzione: non è previsto un esame finale, ma il possesso dei requisiti elencati nella scheda di adesione e la partecipazione obbligatoria a tutti i moduli.

 

 La quota di iscrizione è comprensiva di:

1 – inserimento nell’Albo Tecnici Nazionale (biennale)

2 – rilascio Tesserino Tecnico Nazionale

3 – rilascio Diploma Nazionale.

 

PERCHE’ DEVO PARTECIPARE AL CORSO DI FORMAZIONE?

La Legge Regionale Veneto sullo sport, prevede all’Art. 22 – Sicurezza nella pratica delle attività motorie e sportive, prevede che: 

Le attività motorie e sportive non finalizzate all’agonismo, comportanti il pagamento di corrispettivi a qualsiasi titolo, anche sotto forma di quota associativa, si svolgono nelle palestre o in altri impianti sportivi aperti al pubblico, sulla base di programmi di attività predisposti, sotto la responsabilità di un operatore qualificato o, limitatamente alla disciplina di competenza, di un operatore di specifica disciplina sportiva, che ne supervisioni l’applicazione.

 È operatore qualificato il soggetto in possesso di uno dei seguenti titoli:

  1. a)diploma universitario rilasciato dall’Istituto superiore di educazione fisica (ISEF), di cui alla legge 7 febbraio 1958, n. 88 “Provvedimenti per l’educazione fisica” o titolo equivalente nell’ambito dell’Unione europea;
  2. b)laurea in Scienze motorie di durata almeno triennale di cui al decreto legislativo 8 maggio 1998, n. 178 “Trasformazione degli Istituti superiori di educazione fisica e istituzione di facoltà e di corsi di laurea e di diploma in scienze motorie, a norma dell’articolo 17, comma 115, della legge 15 maggio 1997, n. 127” e successive modificazioni;
  3. c)ogni altro titolo di studio equipollente conseguito all’estero e riconosciuto dallo Stato italiano.

È operatore di specifica disciplina sportiva il soggetto in possesso di abilitazione rilasciata, a livello nazionale, dalle federazioni sportive o dalle discipline sportive associate o dagli Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI e dal CIP.

 

20180202_180854

GIORNATA RICCA DI APPUNTAMENTI
TRA DANZA E CULTURA

DOMENICA 11 Novembre 2018
presso Teatro ai Colli via Monte Lozzo,16 Padova

BALLETTO DI ROMA

alle ore 17.00

presenta

HOME ALONE

COREOGRAFIE:  Alessandro Sciarroni
REGIA:  Alessandro Sciarroni
MUSICHE:  AA.VV.
DANZATORI:  Eleonora Pifferi – Simone Zannini

Dopo il debutto al Belgrado Festival di ballo di Belgrado e diverse partecipazioni a festival europei a Dublino e Amsterdam, la presentazione alla piattaforma Nid 2017 e la rappresentazioni alla Maison de la Danza di Lione a gennaio 2018, Home Alone prosegue il suo viaggio in Italia, al Teatro Villa Pamphilj e in Europa.
Il lavoro intende porre i ragazzi tecnologici come veicolo di creatività e non di mera alienazione. Home Alone fa divertire e anche riflettere, proponendo l’idea di muoversi e agire in uno spazio performativo in modi insoliti e imprevisti.
Lo spettacolo riccamente la profonda intelligenza e intuizione che ogni giovane spettatore porta con sé coinvolgendo piccoli e grandi in un sorprendente gioco visivo. Al termine dello spettacolo il momento di gioco interattivo, in cui i bambini sperimentano il semplice dispositivo tecnologico alla base della performance, rendono un lontano divertire grandi e piccoli.

SPETTACOLO ADATTO AI BAMBINI

PROMOZIONE : ADULTO + BAMBINO (adulto ingresso a 5 €, bambino ingresso gratuito)

BIGLIETTI:

INTERO 7 €
RIDOTTO 5 € (bambini 10-12 anni, iscritti scuole di danza, studenti universitari, over 65)
RIDOTTO 3 € (bambini 6-9 anni, studenti DAMS)
GRATUITI bambini fino a 6 anni se tenuti in braccio

Vendita biglietti in loco il giorno dello spettacolo da 2 ore prima dell’inizio spettacolo

 

 

COMPAGNIA ZEROGRAMMI
alle ore 21.00
presenta
JENTU

COREOGRAFIE: Stefano Mazzotta
REGIA: Stefano Mazzotta
MUSICHE: AA.VV.
SCENOGRAFIE: Zerogrammi
COSTUMI: Zerogrammi
LIGHT DESIGNER: Alberta Finocchiaro
DRAMMATURGIA: Fabio Chiriatti
DANZATORI: Stefano Mazzotta, Chiara Guglielmi

Don Chisciotte, eroe incompreso e fallimentare, diventa, in questa fiaba dal sapore beckettiano e agrodolce, il pretesto per raccontare la forza di credere nei propri ideali necessaria al superamento della paura di vivere. Il rapporto con l’altro, un protendersi reciproco e bisognoso del folle cavaliere cervantesco ora verso il buffo scudiero Sancho ora verso l’amata Dulcinea o il fedele Ronzinante, ci rammenta la preziosità delle relazioni come alimento dei nostri sogni più alti e l’importanza del fallimento come parte sana ed essenziale della crescita e di ogni nuovo inizio. Così i personaggi di JENTU: esiliati da un tempo cui non corrispondono o da un luogo che gli è stato sottratto, sospesi, stranieri, abitano un paesaggio leopardiano che ha per soglia la resa, unico possibile luogo di appartenenza e senso.

BIGLIETTI:
INTERO 7 €
RIDOTTO 5 € (bambini 10-12 anni, iscritti scuole di danza, studenti universitari, over 65)

RIDOTTO 3 € (bambini 6-9 anni, studenti DAMS)
GRATUITI bambini fino a 6 anni se tenuti in braccio

Vendita biglietti in loco il giorno dello spettacolo da 2 ore prima dell’inizio spettacolo

 

APPUNTAMENTO CON LA
CULTURA
ORE 19.30

ELENA RANDI Docente DAMS
PRESENTA I LIBRI:

Elena Randi, LA MODERN DANCE. Teorie e protagonisti, Roma, Carocci, 2018.

Ted Shawn, OGNI PIU’ PICCOLO MOVIMENTO. François Delsarte e la danza, Roma, Dino Audino, 2018.

Sarà presente l’Autrice.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

 

A SEGUIRE Dalle ore 20.00
DEGUSTAZIONE DI VINI :
Ai primi 100 che acquisteranno il biglietto per lo spettacolo serale Jentu, l’Associazione Veneto Suoni e Sapori offrirà
una Degustazione di Vini.
Evento inserito nell’ambito del Progetto NOVEMBRE PATAVINO
Biglietti disponibili a partire dalle ore 19.00

Per vedere il programma completo del Festival visita il nostro sito 
www.lasferadanza.it 

Direzione Artistica Gabriella Furlan Malvezzi

                                              

COCO’ FIT SSD

organizza

CORSO PER ISTRUTTORE DI PRIMO LIVELLO

SABATO 27 OTTOBRE DALLE 9 ALLE 17 PRESSO

PALESTRA COCO’ FIT  –  VIA VALLI 5   LENDINARA(RO)

123432Next